Top menu

2011_settembre_w.jpg2011_forza-del-vento_w.jpg2009_toscanasera_w.jpg2009_tramonto2_w.jpg2011_cespuglio_w.jpg2009_tramonto_w.jpg2012_tre-alberi_w.jpg2011_paes-invernale-1_w.jpg2009_sottobosco_w.jpg2012_nebbia-su-mantova_w.jpg2010_temporale_w.jpg2009_stagno_w.jpgquomodo-testata-blog.jpg2010_steppa_w.jpg2012_squarcio-di-luce_w.jpg2008_oltreorizzonte_w.jpg2011_marina_w.jpg2007_grandepino_w.jpg2011_schiumadonda_w.jpg2011_paes-invernale-2_w.jpg2009_sorgere_w.jpg2009_mantovainrosso_w.jpg2009_incendio_w.jpg2012_campo-papaveri_w.jpg2008_acquitrino_w.jpg2008_controlucemn_w.jpg

Esercizi di metrica

Questi esercizi contengono delle brevi liriche in forma continua (senza andare a capo coi versi).

Compito obbligatorio:

a) separa i singoli versi con una barra (/ o |), le eventuali strofe con due (// o ||), o anche andando a capo una e due volte
b) definisci di che forma lirica si tratta (sonetto, stanza di canzone o ballata, madrigale, ode, ...)
c) indica lo schema metrico (endecasillabi, decasillabi, settenari, ...; segnala se non sono piani)
d) indica lo schema rimico (con la convenzione delle lettere maiuscole e minuscole; segnala se esistono rime irrelate)

Compito facoltativo:

e) individua quali figure retoriche principali sono presenti nel testo (distinguendole per categoria = metaplasmi, metatassi, metasememi, e metalogismi)
f) identifica lo schema ritmico dei versi più regolari, usando la convenzione dei trattini (- o _) per le sillabe toniche e dei semicerchi (usa la U maiuscola) per le atone (–U = trocheo; U– = giambo; –UU = dattilo; UU– = anapesto).