Top menu

2008_oltreorizzonte_w.jpg2012_nebbia-su-mantova_w.jpg2009_toscanasera_w.jpg2009_tramonto2_w.jpg2011_cespuglio_w.jpg2009_mantovainrosso_w.jpg2010_steppa_w.jpg2007_grandepino_w.jpg2012_campo-papaveri_w.jpg2008_controlucemn_w.jpg2011_paes-invernale-1_w.jpg2011_marina_w.jpg2010_temporale_w.jpg2011_forza-del-vento_w.jpg2012_tre-alberi_w.jpg2009_sorgere_w.jpg2011_paes-invernale-2_w.jpg2009_stagno_w.jpg2009_tramonto_w.jpg2009_incendio_w.jpg2012_squarcio-di-luce_w.jpg2008_acquitrino_w.jpg2011_settembre_w.jpg2011_schiumadonda_w.jpg2009_sottobosco_w.jpgquomodo-testata-blog.jpg

Beethoven, Sinfonia 5

Ludwig van BEETHOVEN (1770-1827)

Sinfonia n. 5 in do min. op. 67 (1808)

 

 

  Guida all’ascolto

 

1. Allegro di molto con brio (do min.)  [partitura]
forma sonata

Esposizione
   motto - Primo Tema
   motto - transizione modulante sul I tema
   motto (corni) - Secondo Tema
   epilogo cadenzante - motto
Ritornello (ripetizione identica)
Sviluppo
   motto - elaborazione I tema
   elaborazione - motto

Ripresa
   motto - Primo Tema
   recitativo strumentale (oboe) - transizione modulante

   motto (fagotto) - Secondo Tema (tonica)
   epilogo cadenzante (tonica) - motto
Coda
   elaborazione I tema
   motto reiterato (climax)

   falsa ripresa I tema - cadenza

 

 

2. Andante con moto (lab magg.)  [partitura]
tema con variazioni

Esposizione
  
Primo Tema (viole-violoncelli)
   Secondo Tema ripetuto in chiasmo (clarinetti-fagotti / tutti)
   frase di collegamento
I Variazione
   Primo Tema
   Secondo Tema ripetuto in chiasmo (clarinetti-fagotti / tutti)
   frase di collegamento
Sviluppo
II Variazione
   Primo Tema ripetuto (viole-violoncelli / violini I / violoncelli-bassi)
   frase di collegamento variante
   Secondo Tema (tutti)
   transizione (note puntate)
Ripresa
III Variazione
   Primo Tema (minore)
IV Variazione
   Primo Tema (tutti)
   figurazioni derivate dal I tema
Coda
   motivo ritmico-melodico del I tema

 

 

3. Allegro  (do min.)  [partitura]
scherzo e trio (bipartiti)

Scherzo
   Prima sezione: I idea (bassi / violini-clarinetti) - II idea basata sul motto (corni / tutti)
   Seconda sezione: idee I e II alternate
Trio
   Prima sezione (fugato, con ripetizione identica)
   Seconda sezione (fugato, con ripetizione identica)
Scherzo
  
Prima sezione: I idea (pianissimo) - II idea basata sul motto (pizzicato)
   Seconda sezione: idee I e II alternate
Coda
   pedale di dominante [passa senza interruzione al movimento successivo]

 

 

4. Allegro  (do magg.)  [partitura]
forma sonata (con temi secondari)

Esposizione
   Primo Tema [a]
   transizione modulante - 1° tema secondario [b] (corni)
   Secondo Tema [c]
   epilogo cadenzante - 2° tema secondario [d] (viole-violoncelli)
Ritornello (ripetizione identica)
Sviluppo

   motto - elaborazione II tema [b]
   3° tema secondario [e] (tromboni)
   climax
   sezione di collegamento (come il finale dell'Allegro 3)
Ripresa
  
Primo Tema [a]
   transizione modulante - 1° tema secondario [b]
   Secondo Tema [c] (tonica)
   epilogo candenzante - 2° tema secondario [d] (tonica)
Coda
   motivo dell'oboe - II tema
   elaborazione del motivo di transizione
   stretta finale - cadenza - iterazione dell'accordo di tonica

 

 

  Per approfondire

Symphony No. 5 (Beethoven) = da Wikipedia English (scheda)