Top menu

2012_tre-alberi_w.jpg2008_acquitrino_w.jpgquomodo-testata-blog.jpg2012_nebbia-su-mantova_w.jpg2011_settembre_w.jpg2011_cespuglio_w.jpg2008_controlucemn_w.jpg2007_grandepino_w.jpg2009_toscanasera_w.jpg2009_tramonto_w.jpg2011_paes-invernale-2_w.jpg2009_incendio_w.jpg2009_mantovainrosso_w.jpg2011_paes-invernale-1_w.jpg2009_sottobosco_w.jpg2011_marina_w.jpg2009_stagno_w.jpg2009_tramonto2_w.jpg2010_temporale_w.jpg2010_steppa_w.jpg2011_schiumadonda_w.jpg2012_squarcio-di-luce_w.jpg2009_sorgere_w.jpg2008_oltreorizzonte_w.jpg2011_forza-del-vento_w.jpg2012_campo-papaveri_w.jpg

Lotta è vita

La lotta è la grande realtà, il fondo stesso della vita. Bisogna lottare per guadagnarsi il proprio pane, lottare per guadagnarsi il proprio posto nel mondo, lottare per guadagnarsi il proprio paradiso, lottare per sapere, lottare per potere, lottare per volere. La divisione, ossia la lotta, è dappertutto. In ciascuno di noi ci sono due uomini, ci sono due popoli in ciascun popolo, due secoli in ciascun secolo. Chi non lotta non agisce! Chi non lotta non vive! Chi non lotta è morto!

André Billy
(scrittore francese del '900) da L'Approbaniste