2009_sottobosco_w.jpg2009_tramonto2_w.jpg2011_settembre_w.jpg2011_paes-invernale-1_w.jpg2009_tramonto_w.jpg2009_toscanasera_w.jpg2011_cespuglio_w.jpg2009_stagno_w.jpg2011_forza-del-vento_w.jpg2009_sorgere_w.jpg2009_mantovainrosso_w.jpgquomodo-testata-blog.jpg2010_temporale_w.jpg2012_squarcio-di-luce_w.jpg2011_paes-invernale-2_w.jpg2012_tre-alberi_w.jpg2010_steppa_w.jpg2012_nebbia-su-mantova_w.jpg2008_controlucemn_w.jpg2008_acquitrino_w.jpg2008_oltreorizzonte_w.jpg2009_incendio_w.jpg2012_campo-papaveri_w.jpg2011_schiumadonda_w.jpg2011_marina_w.jpg2007_grandepino_w.jpg

blog 5ªA

Giustizia sarà fatta

Da ormai 50 anni in Gran Bretagna, l'omosessualità non è più un crimine, ma in passato molti gay furono condannati con l'accusa di "gross indecency", ovvero "disgustosa indecenza". 
Il governo britannico ha finalmente deciso di lavare via questa brutta macchia nella storia del Paese, approvando la cosiddetta "legge Turing", che concede la grazia, nella maggior parte dei casi postuma, a tutte quelle persone che sono state condannate per il reato di omosessualità.
La norma prende il nome da Alan Turing, il celebre matematico e crittografo britannico, considerato uno dei padri dell'informatica, condannato per reato di omosessualità e costretto a scegliere tra una pena detentiva a due anni di carcere o la castrazione chimica mediante assunzione di estrogeni. Turing scelse la seconda opzione per non rinunciare al suo lavoro, ma pochi anni dopo la condanna si suicidò.

Leggi tutto...

Il grafene: il materiale del fururo

Nel 2004 due studenti dell’Università di Manchester, Andrej Geym e Konstantin Novoselov scoprirono che dalla grafite era possibile ricavare un nuovo materiale molto più leggero: il grafene. Esso è costituito da un unico strato di atomi di carbonio. La sua resistenza è pari a quella del diamante e maggiore di quella dell’acciaio, mentre la sua elasticità è pari a quella della plastica. Questo materiale verrà utilizzato in campo tecnologico sfruttando la sua leggerezza, simile a quella di una spugna. Il grafene è un ottimo conduttore termico ed elettrico ed è per questa sua proprietà che è in grado di trasformare la luce in elettricità. Saranno, però, necessari anni prima di vedere l’applicazione del grafene sul mercato. Esso potrà essere utilizzato per la realizzazione degli schermi touch screen, per la creazione di pannelli fotovoltaici e addirittura per ripulire l’acqua inquinata dal petrolio. Un’altra proprietà del grafene è quella di rimanere trasparente grazie alla sua bidimensionalità, alla luce visibile, ai raggi infrarossi e a quelli ultravioletti.

Leggi tutto...

I sogni, frutti del cervello

Inizialmente spunto per Freud e per la psicoanalisi, oggi i sogni sono punto di interesse di alcuni scienziati italiani, che attraverso alcune ricerche hanno constatato come essi siano prodotti dal cervello in una zona poco esplorata e denominata hot zone.

Questi studi hanno messo in risalto il fatto che i sogni non si fanno solo durante il sonno, ma anche durante la veglia. Con i "sogni ad occhi aperti", gli individui riescono a riorganizzare le informazioni già immagazzinate, preparare le azioni e le scelte future e persino trasformare gli incubi per integrarli in modo innocuo nella memoria.

Leggi tutto...

Le vaccinazioni

vacciniSu questo tema il mondo medico si divide. Una parte di loro sostiene che i vaccini sono la scoperta più importante fatta in campo scientifico mentre l'altra parte sostiene che questa è un'affermazione priva di ogni fondamento scientifico e irrispettosa verso chi hanno subìto invalidità permanenti post-vaccinali. Sostiene inoltre che molte malattie infettive sono diminuite radicalmente quando è migliorato il tenore di vita delle persone a partire dalle condizioni abitative, dalle condizioni igienico-sanitarie e da una corretta alimentazione e che in ogni bambino si deve sviluppare in modo naturale il proprio sistema immunitario. I più contrari azzardano addirittura che la propaganda a favore dei vaccini sia un'operazione di marketing mirata a condizionare il pensiero delle persone, il tutto a beneficio delle case farmaceutiche.

L'istituto Superiore di Sanità, per voce del suo presidente, ha invece rimarcato l'importanza delle vaccinazioni, per la tutela della salute collettiva, per un atto di responsabilità verso le fasce più deboli della popolazione che sono i bambini e gli anziani. Questo è l'orientamento manifestato anche da quasi tutte le regioni italiane. La Toscana e l'Emilia Romagna le hanno rese obbligatorie per i bambini che si iscrivono al nido o alla scuola materna. Il loro esempio è stato seguito dal Lazio e dalla Puglia dopo il manifestarsi di numerosi recenti casi di meningite. Si prevede in tempi brevi l'approvazione di una legge nazionale che ne stabilisca l'obbligatorietà su tutto il territorio italiano per accedere alla scuola. 

Molte malattie da noi debellate si sviluppano tutt'oggi nei paesi poveri. In questi casi sia le vaccinazioni che le profilassi sono da tutti ritenute necessarie per prevenire le epidemie.

Primarie del 30 Aprile: il confronto

La sera del 26 Aprile ho assistito in diretta su Sky TG24 al confronto tra i candidati alla segreteria del Partito Democratico. In questo post voglio concentrarmi in particolare sugli aspetti formali del dibattito.
Secondo molti analisti politici, tra i candidati colui che spicca per capacità comunicativa è Matteo Renzi e attribuiscono a lui una vittoria scontata alle elezioni di oggi.
Ai blocchi di partenza quindi quello tra Renzi, Emiliano e Orlando è uno scontro impari. Tuttavia gli altri due candidati non si sono dati per vinti, ma anzi hanno tentato di rilanciare abilmente la loro campagna elettorale.
Il dibattito differiva dai precedenti anche per la postura degli aspiranti al titolo, i quali erano seduti anziché in piedi. È stata questa una scelta obbligata dovuta al fatto che il governatore della Puglia, Emiliano, si è infortunato durante la campagna elettorale ballando la tarantella, e da allora si trova temporaneamente in sedia a rotelle.
Orlando invece ha avuto il merito di aver potenziato di molto la sua incisività nel tempo, riuscendo ad attorniarsi di importanti sostenitori.

Leggi tutto...

Vende sua figlia neonata ad un'altra donna, sono tre gli arresti

In data ventotto aprile, la polizia ha arrestato tre persone nella provincia di Latina per la terribile accusa di compravendita di un neonato. 

L'arresto è scattato solo dopo un lungo mese di indagini iniziate a causa di una segnalazione fatta da un ufficiale di stato civile del Comune di Latina.

Purtroppo l'inchiesta ha ricostruito una storia veramente orribile: una donna rumena incinta, residente in Italia da diversi anni, era stata messa in contatto da una terza persona con una donna italiana che desiderava diventare mamma il prima possibile; le due situazioni potevano conciliare l'una all'altra, o almeno così gli ideatori del piano hanno pensato.

Leggi tutto...

Scarponi, la scomparsa di un campione

È servito uno stadio, il Comunale della località marchigiana, per contenere le migliaia di concittadini, tifosi, familiari e amici arrivati per dire addio a Michele Scarponi, campione di ciclismo ma soprattutto di lealtà e umanità, falciato sabato mattina da un furgone, che non gli ha dato precedenza, mentre si allenava con la sua bici, come sempre, sulle strade di casa.
Scarponi è morto la mattina del 22 aprile, mentre si stava si stava preparando per il 100esimo Giro d’Italia, a cui avrebbe partecipato come capitano dell’Astana, la squadra kazaka per cui correva dal 2014: era tornato la sera prima dal Giro delle Alpi, in cui aveva ottenuto la sua prima vittoria da quando corre per l’Astana.

Leggi tutto...

Harry: il trasporto del futuro

Harry non è solo il nome del famoso mago ma ha comunque qualcosa di magico considerando che è la prima navetta automatizzata. Fa parte del "GATEway project" che prevede la graduale introduzione di mezzi a guida autonoma sulle strade di Londra e della Gran Bretagna. La forma ovale e un Designer simpatico la rendono piacevole allo sguardo, e gli interni per ora molto piccoli, sono accoglienti ed eleganti.
Sensori ottici sofisticati, rendono possibile il viaggio in totale sicurezza. Un computer comanda la navetta in tutte le sue parti e direzioni, una volta programmato, con una velocità di crociera di 16 Km/h.
Queste navette potrebbero sostituire gli storici Bus di Londra e in un futuro prossimo sarà possibile muoversi per Londra con mezzi automatizzati, con un impatto sull’inquinamento pari a zero. “Harry” non è altro che una progressiva evoluzione verso un futuro dove l’uomo sarà sempre meno protagonista, e i Robot e macchine automatiche prenderanno il sopravvento.

Leggi tutto...

Il metodo Montessori

Ho sentito recentemente parlare del metodo Montessori e l’argomento mi ha davvero incuriosita.
L’idea alla base del metodo rivoluzionario di Maria Montessori è che il bambino debba essere lasciato libero di esplorare il suo mondo, consapevole del fatto che ognuno ha all’interno di sé l’irrefrenabile impulso della conoscenza. La curiosità del bambino è il vero motore dell’apprendimento che, se lasciato libero di lavorare, lo porterà a sviluppare al massimo tutte le proprie capacità e la propria intelligenza.
Molto importante è l’organizzazione dell’ambiente educativo, il quale deve essere predisposto in moto tale da suscitare interesse nei bambini e venire incontro al desiderio e al bisogno di movimento, di scoperta e di esplorazione autonoma dei bambini, e inoltre deve essere simile all’ambiente di vita naturale degli infanti.
Nella “casa dei bambini”, così viene definita la scuola dalla Montessori, essi devono avere la possibilità di venire direttamente in possesso degli oggetti e dei materiali di cui sentono il bisogno, prendendoli loro stessi, senza l’aiuto dell’educatore.

Leggi tutto...

La solidarietà che salva vite

Sabato 22 aprile, in occasione dell'assemblea di istituto, è stato organizzato un incontro con le associazioni dell'Avis, dell'Aido e dell'Admo.

Non sono state presentate solo le associazioni, ma è stata approfondita la tematica della solidarietà e come un piccolo gesto possa cambiare la condizione di molte persone che soffrono e dar loro speranze di una vita migliore.

La donazione del sangue, del midollo osseo e degli organi, è ancora un argomento tabù per molti, che non accettano vuoi per paura, per ignoranza o per aspetti religiosi il fatto di utilizzare parti o componenti del proprio corpo per salvare altre vite.

Leggi tutto...

Una famiglia all'improvviso

Recentemente è uscito nelle sale cinematografiche italiane “ Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse ”, il film campione di incassi in America che sta emozionando e divertendo il mondo.
Questo film racconta la storia di Samuel e sua figlia Gloria. Samuel  vive  la  sua vita  nel  Sud  della  Francia  senza  responsabilità e  senza  legami  importanti  fino  a  quando una delle sue vecchie fiamme gli lascia tra le braccia una bambina di pochi mesi, Gloria, sua figlia.

Leggi tutto...

L'expo del Fitness a Colonia

Dal 6 al 9 aprile a Colonia, in Germania , si è svolto il FIBO, dove si possono incontrare tutti i buyer e gli operatori chiave del settore Fitness, Wellness ed Healt ed è considerato il Salone più importante al mondo per quanto riguarda la palestra. Questa manifestazione è un vero must per scoprire le innovazioni e i trend mondiali, le speciali offerte dalle principali case di marchi sportivi e le sfilate di moda sportiva che assicurano al visitatore un’esperienza indimenticabile. Quest'anno la manifestazione ha raggiunto la 37esima edizione confermandosi la più importante fiera internazionale del Fitness e Bodybuilding a cui hanno partecipato oltre 138.000 visitatori provenienti da più di 100 Paesi del mondo e dove oltre 700 imprese hanno presentato i propri prodotti.

Leggi tutto...